Nell’hotel del libero scambio c’è…Giulia Zadra.

Il classico della commedia brillante francese, scritto da Georges Feydeau e rappresentato per la prima volta nel 1894, approda al Teatro 7 Off dal 6 al 29 maggio, per la regia di Marco Zadra. Uno spettacolo corale che vede tra gli interpreti anche Giulia Zadra.

Equivoci e scambi di persona si susseguono sullo sfondo di una Parigi di fine Ottocento. In cerca di una folle notte di passione, il signor Pinglet e la signora Paillardin, all’insaputa dei rispettivi coniugi, si incontrano in un albergo di dubbia reputazione. Non sono gli unici, però, ad avere qualcosa da nascondere. Per una sfortunata coincidenza anche il marito di lei, il signor Paillardin, si ritroverà quella notte nello stesso hotel. Tutti i personaggi cercano di occultare le proprie avventure extraconiugali con effetti travolgenti. All’intreccio di equivoci si aggiungono infatti Vittoria e Massimo, rispettivamente l’esuberante cameriera di casa Pinglet e l’impacciato nipote del signor Paillardin. E’ presente anche Mathieu, vecchio amico balbuziente dei coniugi Pinglet, con la sua dispettosa figlia Carolina.

Marco Zadra durante le prove dello spettacolo

Situazioni imbarazzanti, gags, ritmi forsennati, risate a volontà ed un finale a sorpresa sono gli ingredienti irresistibili di questa commedia surreale, che ben si presta alla regia di Marco Zadra. L’attore e regista romano ha adattato il testo brillante della pochade francese con trovate geniali, che ne attualizzano la comicità, affidandola ad attori che ha più volte diretto: Christian Galizia, Agnese Piccolomini, Francesco Stella, Alessia Palma, Francesco Raineri, Francesca Pausilli, Marco Spampy, Silvia De Vittorio, Antonio Stregapede, José de la Paz, Giulia Zadra. Proprio a quest’ultima cogliamo l’occasione per dedicare uno spazio

Giulia Zadra, in primo piano, insieme all’allegra compagnia mentre si preparano a farci ridere con la commedia storica e un po’ fuori di testa “L’hotel del libero scambio”. Una curiosità: di questa pièce esiste anche la versione dal titolo L’Albergo del silenzio di Eduardo Scarpetta.

GIULIA ZADRALaureata al Dams di Roma Tre in “Teatro, Musica e Danza”, inizia la sua esperienza teatrale a 3 anni. Da quel momento ha sempre frequentato laboratori di recitazione e workshop. Come attrice ha calcato diversi palcoscenici romani (Sala Umberto, Teatro della Cometa, Teatro Roma, Teatro Italia, Teatro 7), oltre ad aver avuto esperienze cinematografiche in cortometraggi, pubblicità e videoclip. Ha studiato canto e chitarra presso la Scuola di Musica Popolare di Testaccio e ha praticato per diversi anni la danza contemporanea. Appassionata di cinema e teatro, ha come obiettivo quello di trasmettere il suo amore per queste arti, cercando di stimolare l’interesse anche nei più piccoli. Fin da giovanissima ha fatto esperienze d’insegnamento collettivo ed individuale per bambini, presso il Crc Balbuzie e al Teatro 7. Attualmente si occupa dei laboratori per ragazzi e ragazze delle scuole medie, insegnando nei LAB 7 OFF del Teatro 7 Off (via Monte Senario, 81 – Roma, zona Montesacro. Michele La Ginestra ne è il direttore artistico)

Montaggio video e Musica di Luca Zadra

Giulia Zadra sui social: Instagram , Facebook