Marco Zadra

Prontezza scenica e versatilità gli ingredienti dell’indiscussa bravura di questo artista romano, ma con sangue argentino e belga nelle vene .

Nato a Roma il 12/10/1963, figlio d’arte (entrambi i genitori pianisti di fama internazionale), MARCO ZADRA ha trovato nel teatro lo sbocco naturale della passione derivata da una sensibilità estrema, che fa di lui un artista completo ed originale, come testimoniano anche i suoi spettacoli “Grazie le faremo sapere e “Così parlò Zadrathustra.

Nel 2004 Proietti lo ha voluto per inaugurare “Il Brancaccino” con lo spettacolo “Il Mistero del Calzino Bucato”, un giallo anglo-italiano ormai considerato un vero e proprio cult della comicità romana. (…chissà che non venga rappresentato qui in teatro appena sarà possibile calcare nuovamente i palcoscenici, superata l’emergenza Covid-19).

Nel 2006, con grande successo di pubblico, ha messo in scena lo spettacolo “Zadriskie Point, un monologo folle e pieno di sorprese, che ha debuttato al Teatro Sette per poi avere svariate edizioni su diversi palcoscenici della Capitale.

Anche il Teatro Don Mario Torregrossa ha avuto l’onore di avere in cartellone nella stagione teatrale 2019-2020 questo cavallo di battaglia di Zadra, arricchito di novità per tornare in scena dopo tanto tempo. (qui il promo). A distanza di anni, nell’attore protagonista a tutto tondo è restata immutata la prontezza scenica e la versatilità alla maniera di Gigi Proietti, un punto di riferimento per la crescita attoriale, viste le esperienze condivise insieme a lui (“Serata d’Onore”, “Serata D’Onore Tour” e “Ma l’amor mio non muore“).

Per la stagione 2020-2021 il Teatro Don Mario Torregrossa ospiterà nuovamente Marco Zadra, stavolta con “L’Ultimo Recital”, un omaggio per il ventennale della morte di suo padre Fausto, pianista solista nelle più celebri orchestre del mondo, da Santa Cecilia alla Konzerthaus di Vienna.

Qui di seguito vi offriamo alcuni ‘video-assaggi’ dei suoi spettacoli:

Da“Standing ovation”(Teatro Sette 2013): 1) Il balbuziente / 2) Hansel e Gretel

Da “Karma letale” : 1) Le cinque e un quarto / 2) Il suicidio / 3) video promo

Per la sua teatrografia come autore, regista ed interprete, vi rimandiamo al sito personale. ed al suo canale Youtube.